Guestbook

Volete scrivere a Corrado Bait? Fatelo qui sul Guestbook.

Vi risponderemo al vostro indirizzo e-mail.


 Nome *
 Indirizzo Email
 Sito Web
 Testo *
* Obbligatorio

(114)
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12
>
(114) Simone
Mon, 12 February 2018 22:47:29 +0000

Salve dottore, la contatto in merito ad un mio problema alla spalla, cercherò di essere breve:
mi chiamo simone, abito a reggio emilia e ho 21 anni, pratico calisthnics (uno sport simile alla ginnastica artistica agli anelli per intenderci) e da inizio dicembre ho iniziato ad avvertire fastidio/dolore alla spalla sinistra anteriore. Dopo numerosi antinfiammatori di ogni tipo, sedute tecar e tanto riposo (non mi alleno da dal 5 dicembre) ho deciso di fare una risonanza magnetica, dal referto emergono maggiormente: tendinopatia degenerativa al tendine sovraspinoso ma sopratutto FISSURAZIONE DEGENERATIVA DEL LABBRO GLENOIDEO ANTERIORE. Le chiedevo in merito all'operazione chirurgica, dato che da quel che ho capito, è l'unica soluzione per tornare all'attività sportiva e dunque per "riparare" la spalla nel caso si lesioni il cercine, eventuali costi e sopratutto come funzioni in generale. Attualmente mi è stato consigliato da più fisioterapisti e anche un ortopedico il metodo conservativo poichè la spalla di fatto la riesco a muovere su circa tutti i piani senza dolore a parte poco fastidio, si deduce che il danno sia piccolo, ma rimango molto complesso a riguardo sopratutto la guarigione di questo danno senza operazione, aggiungo anche che il fastidio/dolore non si manifesta sempre ma c'è ed è parecchio fastidioso a volte.
Spero mi possa aiutare, uno sportivo esasperato

(113) anna maria palazzo
Thu, 25 January 2018 17:12:21 +0000

Gentilissimo dr.le scrivo perché soffro di numerose patologie quali disitratazione degenerativa dintutti i dischi intersomatici del tratto lombare cui si associa vacuun discale del tratto l3-s1.Ai livelli L1-L2 ed L2-L3 ep presente un diffuso rigonfiamento discale.
Ridotto lo spazio L3 ed L4 con ampia ptrotrusione discale posteriore.si associa ostecondriosi degenerativa.
Discreta protusione discale anche ai livelli L4-l5-S1,QUEST'ULTIMO PRESENTA ANCHE AMPIEZZA RIDOTTA.Il canale vertebrale presenta diametri ai limiti della normalita'.
distinti saluti.
Resto in attesa di un vostro gratito riscontro onde poter capire cosa fare per curarmi.
Palazzo Anna Maria

(112) Jason
Sat, 6 January 2018 17:12:20 +0000

Buonasera,
Mi chiamo Jason, ho 45 anni .
Durante vacanze natalizie sciando sono caduto e ho sentito un forte dolore al ginocchio e uno strappo . Si è gonfiato. Ad oggi faccio fatica a piegare
Vorrei fissare un consulto
Grazie
Jason

(111) aldo
Tue, 19 December 2017 16:24:56 +0000

Buona sera Dottore , Lei mi ha operato al menisco l'anno scorso in Humanitas ...tutto perfetto.
Ora ho problemi alla schiena , ho fatto risonanza e mi hanno trovato delle protusioni , volevo sapere se poteva aiutarmi anche questa volta .
Posso venire da Lei per una visita ?
attendo suo gentile riscontro
Saluti
Aldo Merlotti
le lascio la mia mail personale per la risposta -merlot68@libero.it

(110) Paola
Fri, 15 December 2017 21:18:32 +0000

Salve io ho l'Artoni alle dita della mano si può fare qualcosa?

(109) Asozarupim
Tue, 5 December 2017 22:22:27 +0000

how effective is domperidone for milk supply domperidone early pregnancy symptoms with pcos

(108) Roberto
Wed, 29 November 2017 15:39:07 +0000

Ho eseguito una risonanza magnetica a seguito di dolore al ginocchio destro.referto. lesione complessa del corpo corno posteriore del menisco mediale,parzialmente estrusto.incompleta visualizzazione dei fascisti che compongono il legamenuovo crociato anteriore che appare filiforme come per esiti di lesione parziale.Abbondante versamento intrarticolare e nel recesso femore rotolo subquadricipitale.Non focalizza di alterato segnale alepiscopale laterale. Regolare delineazione del legamento crociato posteriore e dei legamenti collaterali.

(107) Anerudzupot
Wed, 29 November 2017 09:22:25 +0000

domperidone tablet i p domperidone pantosec d sr tablet uses

(106) Maurizio Vittorio delle Side
Tue, 28 November 2017 06:18:27 +0000

Egr. dott. Bait
mi chiamo Maurizio delle Side, ho 51 anni, sono di Lecce, ho un problema al ginocchio che mi accompagna da tempo.
Nel 2015 è cominciata una fastidiosa infiammazione, con versamento, al ginocchio sinistro.
In particolare mi è stata confermata una condropatia, già riscontrata dal prof. Cerulli, alla fine degli anni 80, di lieve entità, con la quale ho convissuto senza mai avere problemi, una volta tonificati i quadricipiti, su indicazione di allora.
Ho praticato sempre sport gravitazionali a livello amatoriale e continuo a farlo quando posso.
Sono stato visitato da alcuni specialisti ortopedici della zona, tutti hanno "confermato" la condromalacia rotulea ma Nessuno ha mai paventato l'urgente necessità di un intervento chirurgico in artroscopia o altra soluzione se non la cura con antinfiammatori nella fase acuta (che non danno la sperata risposta), punture di acido ialuronico, ghiaccio, ginnastica necessaria a riprendere il quadricipite.
Allora feci diversi esami, anche genetici e specifici per i reumatismi, con esito negativo.
Dopo una serie di accorgimenti di allora, sono riuscito a recuperare la funzionalità per circa due anni, sino a giugno 2017, poi l’infiammazione è ritornata con cisti di baker a seguire.
L'ultima risonanza evidenza una condropatia ed una cisti di banker, poi esplosa e riassorbita, a settembre 2017.
Vorrei un suo consulto.
In questi mesi ho raccolto una serie di referti ed RM che potrebbe nell'occasione analizzare.
Non nego che la mia preoccupazione è quella di dover affrontare un intervento dall'esito non certo scontato, mentre ho sempre sperato nella possibilità di un intervento alternativo, risolutivo.

La ringrazio per il tempo dedicato e per quello che potrà fare per me.
Distinti saluti
Maurizio Delle side
3357009948
M.delleside@tin.it


(105) Moreno cogliati
Mon, 27 November 2017 16:21:41 +0000

Buonasera Dottore,
Ho avuto il suo Nome da Vladimiro soldan , avrei la necessità di vederla per un consulto e capire cosa fare per il mio ginocchio
Grazie

>